Google Hotel Finder – Come Esplorare i Tour Virtuali 360° di Google Business Photos


Il nuovo servizio di Google Hotel Finder è una delle ultime novità per la ricerca delle strutture ricettive italiane.

1-hotel finder cerca

Adesso gli Hotel, alberghi e B&B che hanno richiesto il proprio tour virtuale di Google Business Photos, servizio che porta la tecnologia di Street View all’interno delle attività business, possono aumentare la propria visibilità mostrando gli ambienti, camere e servizi anche nella relativa scheda di Hotel Finder.

Vediamo passo per passo come arrivarci.

2-hotel finder matera

Partendo dalla ricerca della città di interesse, in questo caso Matera, Hotel Finder ci mostra sia l’elenco delle strutture ricettive che la loro posizione in mappa.

Prendendo come esempio Sextantio le Grotte della Civita, vediamo cheè possibile consultare varie informazioni come Panoramica, Foto, Recensioni, Località e Camere.

3-hotel finder matera sextantio

Ora scegliendo Località ci viene mostrata:

  1. la posizione in mappa dell’albergo
  2. il punto di ripresa di Google Street View più vicino, come evidenziato dall’omino giallo Pegman, all’indirizzo presente in Google Places.

Non resta che cliccare sul Pegman di Street View e trascinarlo sul pallino arancione che appare durante l’operazione.

4-hotel finder matera sextantio street view

Come si può vedere, la finestra di Street View verrà aggiornata con il virtual tour interno di Google Business Photos .

Per una più comoda navigazione del tour interattivo è possibile cliccare su “Visualizza in Google Maps” e quindi sull’anteprima del Virtual Tour.

5-hotel finder matera sextantio google business photos

Le strutture ubicate in Basilicata (Matera e Potenza) e nella  Provincia di Bari, interessate ai virtual tour 360° di Google Business Photos, possono contattare Rocco Giove, Fotografo Certificato di Google Business Photos, visitando la pagina Smartpano.it

Annunci

La Zona Franca Urbana di Matera


Come è ormai noto, con un comunicato stampa del 1° ottobre 2008, il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso noto l’elenco delle proposte di individuazione di Zona Franca Urbana che il Gruppo Tecnico istituito presso il Dipartimento per le Politiche di Sviluppo ha selezionato tra le 64 inoltrate dalle Regioni.

Tra le 22 città vi è Matera.

L’elenco sarà sottoposto all’approvazione del Cipe, per la fase conclusiva dell’istruttoria prima della richiesta di autorizzazione della Commissione Europea.

ZFU_MATERA

Dal sito del Comune di Matera puoi scaricare la tavola del perimetro ZFU (pdf, 5,58 MB) e l’elenco dei tratti stradali perimetrali della ZFU (pdf, 0,1 MB)

Fonte dati: Comune di Matera

Reblog this post [with Zemanta]