Corine Land Cover 2000 di Puglia e Basilicata


Il progetto CORINE Land Cover nasce nel 1985 destinato al rilevamento e al monitoraggio delle caratteristiche del territorio della della Comunità Europea, con particolare attenzione alle esigenze di tutela del suolo.

CLC2000

kml_feed_small google earth kmz-file (5.73 MB) – Basilicata

kml_feed_small google earth kmz-file (6.22 MB) – Puglia

I dati del CORINE sono di pubblico dominio e disponibili in rete attraverso diversi portali. Partendo dal più completo, a questo indirizzo della Comunità Europea, dove ho scaricato i dati per l’elaborazione della presente mappa per Google Earth relativa alle regioni di Puglia e Basilicata. Altrimenti potreste visitare il portale istituzionale italiano dell’APAT Ministero dell’Ambiente, a questo indirizzo.

Inoltre, previa registrazione, da questo sito, è possibile scaricare le immagini satellitari utilizzate proprio dal Corine Land Cover.

Annunci

A quando una informazione geografica democratica?


L’Associazione Italiana per l’Informazione Geografica Libera / GFOSS.IT sostiene il progetto per lo sviluppo, la diffusione e la tutela del software libero ed open source per l’informazione geografica; principio che in ogni paese democratico dovrebbe essere alla base per una più ampia diffusione e utilizzo dei dati territoriali, il che porterebbe tra l’altro ad una maggiore conoscenza, tutela e rispetto del proprio territorio.

Nel Wiki della comunità GFOSS possiamo farci un’idea della situazione italiana attraverso un’indagine riassuntiva dei geodati resi disponibili dalle Regioni italiane attraverso i siti web.

paal08

(Clicca sull’immagine per visualizzare il video a proposito di informazione geografica libera)

Le coordinate geografiche WGS84 degli 8101 comuni d’Italia


comuni_point

Il progetto GeoNames è una banca dati geografica, disponibile gratuitamente sotto licenza Creative Commons. Alcuni numeri dell’archivio: oltre 8 milioni di nomi geografici; 6,5 milioni di entità topografiche; 2,2 milioni di centri abitati.

Grazie a questi dati, è stato possibile estrarre le coordinate geografiche WGS84 (sistema utilizzato dal GPS), di tutti i comuni italiani e convertirle in formato KML per Google Earth.

comuni_GE

Visualizza in Google Earth i Comuni raggruppati per Regione: